Nel nome di re Salomone

NEL NOME DI RE SALOMONE

Commedia in due atti liberamente tratta da   "I fisici" di F. Durrenmatt, arricchita da interventi musicali dal   vivo - Durata h. 1,40.
  L'azione si svolge nella rinomata clinica psichiatrica della Dottoressa Von   Zahnd, dove si verificano inspiegabili omicidi: tre pazienti, tutti studiosi   di fisica, uccidono ciascuno un'infermiera.
  Mentre i responsabili e le modalità sono immediatamente noti al pubblico   e al commissario incaricato delle indagini, il movente verrà svelato   solo alla fine e si rileverà ben altro che l'ostentata pazzia.
  Tra le divertenti situazioni ed i bizzarri personaggi che si susseguono sulla   scena, la domanda che sottilmente si insinua non è da poco: qual'è   la responsabilità della scienza verso l'umanità ?

PERSONAGGI ED INTERPRETI
  Commissario: Richard Voss Gianluca Moiser
  Infermiera Monika Stettler: Anna Galimberti
  Herbert Georg Beutler detto Newton: Bruno Fanchetti
  Dottoressa Mathilde Von Zahnd: Marilena Marmo
  Ernestine Hildegunda Ernesti detta Einstein: Beatrice Frigerio
  Signora Lina Rose: Paola Pavese
  Johann Wilhelm Möbius: Alessandro Bombardieri
  Una paziente: Patrizia Pili


  REGIA: GIANLUCA MOISER
  DIREZIONE TECNICA: ANDREA MASPERO
  SCENE: GENTE ASSURDA
  COSTUMI: ANNA GALIMBERTI
  INTERVENTI MUSICALI: PATRIZIA PILI (voce), STEFANO FANCHI (chitarra); musiche   di TORE  LOCATELLI